Mappa non disponibile

Data / Ora
Date(s) - 17/11/2018
14:30 - 15:30

Luogo
Sala C

Categorie


L’analisi della scrittura per l’orientamento
Appuntamento a cura di Chiara Dalla Costa grafologa

La conferenza ha l’obiettivo di render coscienti i ragazzi e i genitori sull’importanza di un buon orientamento e nel far scoprire il potenziale della scrittura a mano. La grafologia può esser un valido aiuto per orientare i giovani in due tappe importanti del proprio percorso formativo: nella scelta degli studi da intraprendere dopo la scuola media e nella scelta dell’indirizzo universitario. In queste fasi della vita incominciano a delinearsi le inclinazioni specifiche dei ragazzi che se ben indirizzati possono essere avvantaggiati nelle scelte future.
Orientare non significa solo indicare l’indirizzo scolastico ma anche aiutare nella consapevolezza di sé, delle proprie risorse, dei propri punti di forza e delle proprie aree di miglioramento. E’ importante anche confrontare i propri desideri con quanto realmente si è in grado di fare e con i risultati che potenzialmente si possono raggiungere. Lo studio della scrittura a mano, in quanto test proiettivo e non invasivo della personalità, permette di far emergere molte caratteristiche che a volte lo stesso scrivente non è consapevole di possedere ed è in grado di consigliare in modo oggettivo, in quanto non si è influenzati dalla conoscenza della persona.