Martedì 12 novembre ore 11.30 | Sala del Consiglio della Fiera di Padova

Conferenza stampa di presentazione della 22a edizione di Exposcuola

Per informazioni e/o per iscriversi www.pd.camcom.it/exposcuola-2019


Siamo lieti di invitarvi martedì 12 novembre alle ore 11.30 presso la Fiera di Padova per la conferenza stampa di presentazione della 22a edizione di Exposcuola, manifestazione di riferimento per la formazione e l’orientamento scolastico, che si terrà dal 14 al 16 novembre.

L’orientamento, con decine di incontri, sarà come sempre il filo conduttore dell’evento. Ma attorno al filo si annoderanno, come perline colorate, una sequenza di appuntamenti e un programma arricchito dalle proposte dei diversi soggetti che collaborano alla manifestazione.

Come la presentazione del premio Storie di alternanza un’iniziativa promossa dalle Camere di commercio italiane per valorizzare e dare visibilità ai racconti dei progetti d’alternanza scuola-lavoro ideati, elaborati e realizzati dagli studenti e dai tutor degli Istituti scolastici italiani di secondo grado. Un modo per dare rilievo ad una delle più significative innovazioni avvenute nella scuola in questi ultimi anni. È prevista per venerdì 15 novembre alle 9.30. Ampliare gli orizzonti è l’invito che ci rivolge la Fondazione Aes con l’incontro, previsto per le 10.30, Educare alla mondialità. Io sono il futuro che mi merito.

Lo stesso giorno l’energia e la determinazione delle donne “lasceranno il segno” alle ore 12 quando inizierà il convegno Inseguire un sogno per lasciare un segno promosso dalla Fondazione Bellisario, un network di energie e competenze che condivide attività e iniziative “per costruire un Paese a misura di donne e di crescita”.

Un’ora prima, alle ore 11.00, il Centro nazionale Studi classici GrecoLatinoVivo cercherà di rinverdire il fascino degli studi classici con un incontro dal titolo Guidare i millennials verso il mondo classico. Da una didattica efficace all’amore per la Disciplina.

Una guida nei sentieri intricati, e alle volte infidi, del web: è quello che si propone di fare Social Warning, il Movimento Etico Digitale creato per rendere consapevoli ragazzi e genitori attraverso una rete capillare di formatori-volontari in tutta Italia. Social Warning si presenterà sabato 16 novembre alle 9.30, con la relazione I social media nelle relazioni: progresso o minaccia?.

Scommette sulle evoluzioni della geopolitica globale l’incontro previsto sabato alle 12.00, promosso dalla Scuola Internazionale ItaloCinese con il titolo La via della seta passa per Padova. Mentre, alle 10.00 dello stesso giorno, una professione tradizionale scommette sul suo futuro con l’incontro, curato dal Collegio Geometri Laureati di Padova e intitolato Le opportunità per i geometri di domani.

Nel frattempo nella Sala Expoacademy si terranno gli incontri promossi dagli Atenei e dagli Istituti di formazione superiore.

Ma anche i più piccoli non si annoieranno, grazie agli appuntamenti dedicati dell’area Play4edu.

Exposcuola è promossa da Fiera di Padova e Populus SCS ed è realizzata in partnership con Comune di Padova, Provincia di Padova, Camera di Commercio di Padova, Regione del Veneto e Mylia.

Per informazioni:
Ufficio Stampa CATERINA BENATO 328 4729050
Coordinatore PIERROBERTO BARBIERO 348 5904824