Una fiera tutta dedicata alla formazione dei giovani e animata dai giovani stessi: ci troviamo ad Exposcuola, la manifestazione arrivata alla 22° edizione e che da oggi ha preso piede nei padiglioni della Fiera di Padova.

Il cuore della manifestazione sono gli stand delle scuole della provincia di Padova, dove gli stessi ragazzi spiegano, ai ragazzi in uscita dalle scuole medie, l’offerta formativa, le caratteristiche e le potenzialità del percorso di studio che stanno conducendo. Un’occasione imperdibile per poter conoscere le diverse realtà scolastiche del territorio e poter essere supportati nella scelta. Da quest’anno si può inoltre camminare nei corridoi dell’area Expoacademy, dedicata all’orientamento universitario e post diploma.

L’evento ormai è divenuto un appuntamento irrinunciabile per chiunque voglia dialogare e proporre progetti legati al mondo della scuola e della scelta. È così che la fiera ospita le proposte formative e culturali del Comune e Provincia di Padova, della Camera di Commercio, di associazioni del territorio e organizzazioni italiane che si occupano di tematiche di interesse giovanili.

Domani Venerdì 15 Novembre, la Fondazione AES inizierà la giornata con un intervento che condurrà i giovani ad essere cittadini del mondo; la Camera di Commercio riserva le sedie agli studenti uscenti dalla scuola, parlando del mondo del lavoro e della ricerca professionale delle aziende, a seguire la Fondazione Belisario con “inseguire un sogno per lasciare un segno”. Consapevolezza nell’uso di internet, orientamento scolastico e alla scelta professionale faranno da sfondo ad una giornata ricca di eventi, che attende più di 10.000 persone.