Giovedì 15 novembre si terrà ad Exposcuola un appuntamento dedicato a insegnanti, educatori e studenti sul tema delle Energie sostenibili, promosso da Fondazione Fontana Onlus, fondazione no profit per la cooperazione internazionale. L’appuntamento si inserisce nell’ambito delle formazioni per docenti di tutti gli ordini e gradi di Padova e Provincia aderenti al progetto World Social Agenda 2018-19 “PLANET. Responsabilità e territorio”.

Tema dell’incontro sarà Energia pulita e accessibile: una questione di scelte?

Ne discuteranno il prof. Arturo Lorenzoni (Dip. di Ingegneria Industriale/Università di Padova e Vice Sindaco del Comune di Padova) e Davide Sabbadin (Legambiente). Presenteranno un’unità di apprendimento interdisciplinare (diritto, economia, matematica e fisica) sul tema dell’energia gli insegnanti partecipanti al gruppo di lavoro “Territorio e risorse” del progetto “Global Issues Global Subjects” (GIGS/UE). Coordinerà il tavolo Fondazione Fontana onlus.

Nell’ambito dell’Agenda 2030 dell’ONU, l’obiettivo di sostenibilità #7 ENERGIA PULITA E ACCESSIBILE mira ad assicurare a tutti l’accesso a sistemi di energia economici, affidabili, sostenibili e moderni. A livello globale l’accesso all’energia elettrica è ancora un diritto negato per oltre un miliardo di persone, come pure quasi tre miliradi di persone non hanno la possibilità di cucinare in modo pulito. In Italia le fonti rinnovabili di energia primaria sono in crescita, ma la strada è ancora lunga. C’è convinzione nel fatto che la sostenibilità energetica convenga dal punto di vista ambientale, economico, sociale, ma serve più impegno dal punto di vista istituzionale, collettivo ed individuale. Anche il nostro contributo conta. La sostenibilità è responsabilità di tutti e di ognuno.

Il percorso formativo per docenti si svolge in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Territoriale di Padova e Rovigo e dell’Associazione Italiana Insegnanti di Geografia-Sezione Veneto ed è patrocinato dal Comune di Padova.
Al termine dell’incontro verrà rilasciato attestato di partecipazione; la formazione è riconosciuta e accreditata ai sensi del Decreto MIUR 27-02-2003;

Per informazioni sul progetto World Social Agenda 2018-19: http://www.worldsocialagenda.org/2019-planet